campagna regionale di screening alla popolazione studentesca

Rinviato al 17 gennaio il rientro in presenza nella scuola primaria, secondaria e istituto di istruzione superiore di Palau. E’ quanto prevede l’ordinanza del vice sindaco n.2 del 7/01/2022, per consentire, in tempi ristrettissimi, l’effettuazione di più di 700 tamponi agli alunni palaesi. Resta attiva la didattica a distanza

Data di pubblicazione:
08 Gennaio 2022
campagna regionale di screening alla popolazione studentesca

Il provvedimento urgente si è reso necessario a seguito dell’ordinanza del presidente della Regione Autonoma della Sardegna n.1 del 5/01/2022, che ha stabilito la sospensione delle attività didattiche, gli scorsi 7 ed 8 gennaio 2022, per lo svolgimento di attività straordinarie di screening della popolazione scolastica, con regolare ripresa dell’attività in presenza già dal 10 gennaio 2022.

Ai Comuni minori di 10mila abitanti come Palau, ATS ha lasciato la facoltà di organizzare autonomamente lo screening scolastico per carenza di personale e per la temporanea indisponibilità di tamponi.

Proprio per evitare l’avvio frettoloso degli importanti test diagnostici, la complessa fase organizzativa, che prevede l’esecuzione di oltre 700 tamponi, sarà effettuata durante la prossima settimana.

Ancora da definire giornata e orari, probabilmente venerdì prossimo: la conferma sarà ufficializzata attraverso i canali istituzionali del Comune.

Per approfondire >>

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 01 Giugno 2022