intitolato alla memoria di Piero Andreotti il palasport di via delle Ginestre. Lo ha deliberato la Giunta, interpretando il sentimento della comunità palaese

La cerimonia ufficiale domenica 22 agosto, alle 18, all’ingresso del palazzetto. Con la famiglia Andreotti, saranno presenti il sindaco Manna, il parroco don Pala e la presidente della pallavolo Capo d’Orso, Rosanna Arras Frediani

Data:
16 Agosto 2021
Immagine non trovata

La volontà di intitolare il palazzetto dello sport alla memoria di Giampiero Andreotti, ai palaesi meglio noto come Piero, nato a Palau il 22 agosto del 1960 e scomparso il 9 novembre 2020, è legata al fatto che egli ha rappresentato lo spirito sportivo del paese, avendo sostenuto, con passione, intere generazioni di bambini e giovani avviati allo sport.

Il nostro amato concittadino ha dimostrato, nei fatti, quanto la piena inclusione delle persone affette da sindromi genetiche congenite sia frutto del supporto della propria comunità, della famiglia e degli amici e dell’abbattimento di preconcetti e stereotipi.

In questo senso, la struttura sportiva oggetto di intitolazione è proprio una delle culle della passione per lo sport locale che, svolto con impegno e dedizione, costituisce una guida per tanti giovani del territorio, per perseguire i propri sogni e credere nelle proprie capacità, lavorando duro e impegnandosi a fondo.

La cerimonia di intitolazione, prevista domenica 22 agosto 2021, alla presenza dei familiari, delle rappresentanze sportive e della cittadinanza, prevede la scopertura, da parte del Sindaco e benedizione del parroco, don Pala, di una targa con il logo del Comune ed il suo nome.

Al termine della manifestazione, a tutti i partecipanti sarà offerto un piccolo rinfresco.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 18 Novembre 2021