lotta all'abbandono dei rifiuti, il Comune contro gli incivili: dopo i primi trasgressori, continuano le indagini. Le foto di altri soggetti identificati e sanzionati

A supporto delle indagini della polizia locale, videocamere fondamentali per la tutela del territorio e utili a scoraggiare l’abbandono abusivo e l’errato conferimento dei rifiuti

Data:
04 Giugno 2021
Immagine non trovata

Sono già stati individuati e sanzionati i primi trasgressori, mentre sono in corso ulteriori indagini a carico di altri.

Nonostante la raccolta differenziata “porta a porta” sia una realtà perfettamente funzionante e la tutela dell’ambiente un valore imprescindibile e condiviso, c’è ancora chi continua a comportarsi in maniera incivile, creando danni che si riversano sull’intera collettività.
 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 18 Novembre 2021