rete del trenino verde nord della Sardegna: in videoconferenza la firma del protocollo d’intesa, per il quale la Giunta palaese ha deliberato l’adesione

Rinviata al 14 aprile, nella sala del consiglio comunale palaese, la sottoscrizione dell’atto ufficiale tra la provincia di Sassari ed i Comuni attraversati dalla linea ferroviaria storica Sassari – Tempio Pausania – Pala u

Data di pubblicazione:
02 Aprile 2021
rete del trenino verde nord della Sardegna: in videoconferenza la firma del protocollo d’intesa, per il quale la Giunta palaese ha deliberato l’adesione

Il progetto di promozione e valorizzazione della “Ferrovia del Trenino Verde” è stato presentato il 12 febbraio 2021 nella Sala Angioy del palazzo della provincia di Sassari, ente capofila dell’iniziativa e del suo coordinamento.

Oltre all’amministratore straordinario della provincia di Sassari ed al sindaco e amministratori palaesi, saranno presenti in videoconferenza i rappresentati dei Comuni di Sassari, Sorso, Osilo, Nulvi, Martis, Laerru, Perfugas, Bortigiadas, Aggius, Tempio Pausania, Luras, Calangianus, Sant’Antonio di Gallura, Arzachena.

La costituzione della rete del trenino verde Nord della Sardegna, che vede Palau come storica stazione capolinea, consentirà di valorizzarne l’itinerario, supportando una modalità di esperienza turistica in linea con i trend del momento, alternativa ed integrativa del turismo balneare.

Per approfondire

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 01 Giugno 2022