superamento parametri di legge: da oggi, divieto d'uso dell'acqua della rete pubblica per usi potabili e preparazione cibi e bevande

a seguito di segnalazione da parte della ASLL Olbia, il sindaco, con propria ordinanza, ne ha disposto il divieto di utilizzo fino a nuovo giudizio d'idoneità

Data:
11 Novembre 2020
Immagine non trovata

Il provvedimento del sindaco Manna è stato adottato dopo la nota inviata oggi, 11 novembre 2020, dall’Azienda Tutela Salute Sardegna ASSL Olbia, Dipartimento di Prevenzione Zona Nord SC Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione.

Ai Comuni interessati sono stati richiesti provvedimenti urgenti a causa dei controlli effettuati e comunicati da Abbanoa S.p.A. lo scorso 9 novembre: da essi emerge che, nell’ultimo fine settimana, si è verificato un fuori servizio dell’Impianto di potabilizzazione Agnata che ha determinato uno scadimento qualitativo dell’acqua.

Si tratta, in particolare, di "non conformità per l’elevata torbidità e la concentrazione di manganese superiore ai valori di parametro previsti dal D.Lgs. 31/01".

 

Ultimo aggiornamento

Martedi 24 Novembre 2020