borsa di studio nazionale, anno scolastico 2018/2019 (d. lgs. n.63/2017). Sollecito per gli studenti beneficiari che non hanno ancora riscosso la borsa. C'è tempo fino al 29 febbraio

Il Ministero dell’Istruzione ha comunicato che, alla data del 3 febbraio 2020, ci sono ancora molti studenti beneficiari della borsa di studio nazionale per l’a. s. 2018/2019 che non hanno ancora provveduto alla riscossione.

Data:
17 Febbraio 2020
Immagine non trovata

Si ricorda a tutti gli studenti delle scuole superiori beneficiari della borsa di studio nazionale per l’a.s. 18/19, che non avessero ancora provveduto a incassare il contributo, che a tal fine possono recarsi presso qualsiasi ufficio postale del territorio nazionale fino al 29 FEBBRAIO 2020 per incassare il proprio “bonifico domiciliato”.
Per gli studenti maggiorenni è sufficiente esibire il codice fiscale e il documento di identità in corso di validità.
Per gli studenti minorenni è necessario che un genitore che esercita la responsabilità genitoriale o chi ne fa le veci, si rechi in Ufficio Postale munito dei seguenti documenti:
• originale del proprio documento di identità in corso di validità, ciò per l'identificazione;
• originale del proprio codice fiscale;
• originale del documento di identità in corso di validità dello studente beneficiario della borsa di studio;
• originale del codice fiscale dello studente beneficiario della borsa di studio;
• copia compilata della dichiarazione sostitutiva (scaricabile dal sito http://iostudio.pubblica.istruzione.it) da firmare esclusivamente davanti all'operatore dell'ufficio postale.

Nel sito web all’indirizzo http://iostudio.pubblica.istruzione.it, nella specifica sezione Borse di Studio 18_19 Iostudio BORSE DI STUDIO, sono pubblicate tutte le informazioni di dettaglio sulla riscossione delle Borse di Studio.

 

Allegati

Allegato A.pdf
(93.53 KB)

Ultimo aggiornamento

Giovedi 05 Novembre 2020