Regione Autonoma della Sardegna

Bonus studenti: la Regione Autonoma della Sardegna concede voucher di 400 euro per l’acquisto di tablet e notebook. Necessario ISEE non superiore a 20mila euro. Scadenza 30/09/2018

by ufficio comunicazione on

Bonus Studenti è un intervento dell’Assessorato della Pubblica Istruzione della Regione, attuato dal BIC Sardegna SpA.
Il progetto si rivolge agli studenti appartenenti a famiglie con reddito (certificato ISEE) non superiore a 20mila € che frequentano le scuole secondarie di 1° grado e il biennio del 2° grado.

Prevede la concessione agli studenti di un buono (voucher) del valore di 400 € per acquistare dispositivi quali tablet e notebook, per permettere la fruizione di progetti didattici innovativi negli Istituti scolastici della Sardegna e di superare il “digital divide”.

La domanda per ottenere il buono (voucher) potrà essere richiesta dai genitori o dai tutori degli studenti a partire dalle ore 10 dell’11 dicembre 2017 e fino alle ore 12 al 30 settembre 2018 esclusivamente per via telematica iscrivendosi al sito https://bonusstudenti.regione.sardegna.it

La domanda per il “Bonus Studenti” può essere presentata esclusivamente:
1. da un Richiedente, genitore o altro soggetto che abbia la tutela legale dello Studente beneficiario;
2. appartenente a un nucleo familiare:
a. residente in Sardegna;
b. con ISEE 2017 del nucleo familiare di appartenenza dello Studente non superiore al valore di € 20.000,00. L’ISEE deve essere VALIDO ALLA DATA DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA e calcolato secondo le modalità di cui alla normativa vigente e ai sensi dell’art. 7 del D.P.C.M. 159/2013 e circolare INPS n° 171 del 18 dicembre 2014 in quanto riferito a prestazioni agevolate rivolte a minorenni.
3. per ogni Studente che risulti:
a. iscritto nell’anno scolastico 2017/2018 o nell’anno scolastico 2018/2019 a corsi ordinari di studio presso scuole secondarie di 1° grado (classi Ia, IIa e IIIa) e secondarie di 2° grado (classi Ia e IIa, ovvero obbligo formativo), statali e paritarie aventi sede in Sardegna.
Si precisa che per “corsi ordinari di studio” si intendono quelli previsti dagli ordinamenti nazionali e regionali per le scuole secondarie di primo e secondo grado in relazione agli ordinamenti, alla durata complessiva e al monte ore annuo;
b. iscritto in un Istituto che utilizza o intende utilizzare dispositivi informatici con finalità didattica.

Il buono (voucher) può essere utilizzato solo nei punti vendita del Catalogo Regionale dei Fornitori di attrezzature informatiche (bonusstudenti.regione.sardegna.it)

Gli studenti beneficiari possono rivolgersi ai fornitori per ottenere, con la semplice esibizione del buono (voucher), il dispositivo scelto senza anticipo di denaro.